TRASMISSIONE
E CONDIVISIONE

Creare una piccola comunità aperta che dialoghi costruttivamente con artisti di diverse discipline come la musica, il disegno luci, la composizione coreografica. Offrire degli spazi di lavoro in cui approfondire la propria costruzione del gesto, della dinamica, del pensiero.

Il tutto in stretta relazione con il territorio di Anghiari immaginando momenti di relazione con i cittadini per cercare di rompere la barriera del rapporto con la creazione contemporanea e acquisire consapevolezza dello scopo del produrre arte.

Giovani/nuovi coreografi e i loro interpreti usufruiranno di spazi e di una borsa di studio per incominciare a realizzare il loro progetto coreografico con la costante collaborazione di Anghiari Dance Hub che li accompagnerà nella ricerca di residenze di creazione, di produzioni e diffusione.

TRASMISSIONE E CONDIVISIONE

Calendario attività 2021
Il calendario può essere suscettibile di variazioni

7 – 11 settembre 
Il lavoro dell’interprete, Marigia Maggipinto.

13 – 18 settembre 
Prima residenza di lavoro.

20 – 25 settembre 
Seconda residenza di lavoro.

27 settembre – 1 ottobre 
Drammaturgia della danza, Guy Cools.

4 – 9 ottobre 
Terza residenza di lavoro.

11 – 16 ottobre
Quarta residenza di lavoro

18 – 23 ottobre
Quinta residenza di lavoro

21 – 25 ottobre 
Relazione con la musica, Matteo Fargion.

26 – 29 ottobre
Sesta residenza di lavoro

1 – 5 novembre
Seminario composizione coreografica, Michele Di Stefano.

8 – 13 novembre
Settima residenza di lavoro.

16 – 20 novembre 
Relazione con la luce, Gianni Staropoli.

22 – 27  novembre
Ottava residenza di lavoro.

1 – 2 dicembre 
Allestimenti dei coreografi per presentazione finale.

3– 4 dicembre 
Presentazione in pubblico dei progetti.

4 – 5 dicembre 
Incontri tra i coreografi e gli ospiti.

Per scoprire i dettagli di un appuntamento scorri il calendario fino al mese nel quale si terrà l’evento.

Nessun Evento

Gli artisti Tutor

  • Guy Cools Drammaturgo

    Guy Cools, formatosi come drammaturgo, si è dedicato allo sviluppo della danza nelle Fiandre già dal 1980 come critico, e dal 1990 come direttore dell’Arts Centre Vooruit a Ghent, producendo numerose compagnie di danza internazionali.

  • Gianni Staropoli Light designer

    Gianni Staropoli: nel 1997 dopo la formazione ENAIP come tecnico luci, inizia la sua attività professionale collaborando con il poeta, regista e attore Marcello Sambati, fondatore della compagnia Dark Camera, protagonista dell’avanguardia romana degli anni ’70.

  • Michele Di Stefano Autore/Coreografo

    Michele Di Stefano, autore italiano tra i più sensibili e capaci di composizioni complesse, è stato insignito nel 2014 del Leone d’Argento per la danza alla Biennale di Venezia. Vanta un importante repertorio coreografico con la compagnia MK.

  • Marigia Maggipinto Danzatrice

    Marigia Maggipinto, danzatrice, membro della compagnia del Tanztheater Pina Bausch dal 1989 al 1999 per la quale danza in 14 differenti coreografie e partecipa alle nuove creazioni della coreografa tedesca. Conduce masterclass e workshop in Italia e in Europa.

  • Matteo Fargion Coreografo/Compositore

    Matteo Fargion ha studiato composizione con K. Volans e H. Skempton. Durante il Corso Internazionale per Coreografi e Compositori incontra Jonathan Burrows con il quale ha creato dieci duetti rappresentati in tutto il mondo.