Maja HriešikDrammaturga

    Maja Hriešik, drammaturga, ricercatrice e curatrice. Nata a Novi Sad, ex Yugoslavia, vive in Slovacchia dalla fine degli anni 90 dove ha terminato gli studi in Estetica, regia e drammaturgia. In ambito drammaturgico lavora in diversi campi (danza, opera e film), dividendosi tra arte e attivismo, curatela e creazione, teoria e pratica. Collabora principalmente con coreografi slovacchi e cechi. Ha pubblicato una raccolta di saggi dal titolo On Corporeal Dramaturgies in Contemporary Dance (2013) ed è lettrice alla Facoltà di danza di Bratislava (corsi di drammaturgia della danza, storia ed estetica della danza). E’ una delle fondatrici di PlaST – Platform for Contemporary Dance che ha lo scopo di sollecitare migliori condizioni e visibilità per la danza contemporanea slovacca e il coordinamento del Centro di residenza Telocvicna a Bratislava.

    Foto di Michal Liner

     

    Marco Valerio Amico - Anghiari Dance HUB | <p>Marco Valerio Amico, diplomatosi nel maggio 2001 presso la Civica Scuola di Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, si perfeziona come danzatore e coreografo con Monica Francia e Michele Di Stefano.
E’ interprete dal 2000 al 2003 nelle produzioni di Monica Francia.
Nel 2005 è interprete nello spettacolo Real Madrid di MK, coreografie di Michele Di Stefano.
Nel 2004 fonda, insieme a Rhuena Bracci e Roberto Rettura, la compagnia gruppo nanou. Le produzioni hanno attraversato piazze importanti quali: Fabbrica Europa (Italy), Santarcangelo Festival of The Arts (Italy); Teatro Comunale di Ferrara (Italy); Drodesera (Italy); Les Brigittines (Belgium); Unidram (Germany); Nu Dance Fest (Slovensko), La MaMa ETC (USA).
La compagnia vince il premio Giovani Danz’Autori 04/05, Moving_Movimento 2007, 4 cantieri per Fabbrica Europa 2008, Fondo per la danza d’autore Emilia-Romagna 2014 e 2016.
È ideatore e direttore artistico dei progetti AgoràKajSkené (2008-2012) e Alphabet et Ultra, progetto di formazione nell’ambito coreutico contemporaneo attivo dal 2019.</p>Elena Lamberti - Anghiari Dance HUB | Nata a Pisa, dove si è laureata in Lettere Moderne, ha collaborato come ufficio stampa per Kilowatt Festival, Bassano Opera Festival, Fondazione Pontedera Teatro, Estate Teatrale Veronese, come responsabile pubbliche relazioni per il festival Incontri teatrali di Lugano (CH), Natura Dei Teatri (Parma) e per il progetto di produzione ZTL.Pro in collaborazione con la Fondazione Romaeuropa Festival. È stata curatrice artistica della rassegna di danza Short Format per il CRT Teatro d'Arte (Mi) e direttrice organizzativa del festival Rizoma (Lu), del festival Voci di Fonte a Siena, è stata project manager per la Fondazione Sipario Toscana, per la quale si è, inoltre, occupata della rassegna di teatro ragazzi nel 2018. Nel campo della distribuzione ha lavorato con Teatro Sotterraneo dal 2005 al 2008 e con Santasangre dal 2008 al 2013, compagnie con le quali ha vinto il Premio Ubu 2010. È stata advisor per lo studio di fattibilità Smart it e commissario regionale per la Toscana, Umbria e Sardegna per l'edizione del Premio Scenario 2005. È giurata del Premio Nico Garrone e membro del direttivo e socio fondatore di C.Re.S.Co. Coordinamento delle Realtà dalla Scena Contemporanea, con il quale ha vinto il Premio Ubu 2017, premio vinto nello stesso anno e per la stessa categoria anche con Teatro Akropolis. Attualmente lavora con Teatro dell’Argine (premio ubu 2021) e con il Teatro di Rifredi, con cui ha vinto il premio Ubu 2019. E’ docente di comunicazione e promozione al master sull’organizzazione degli eventi culturali dell’Università di Verona.