Simone Lorenzo BeniniCoreografi selezionati 2023

    Biografia
    Simone Lorenzo Benini (1992) è danzatore, performer e coreografo italiano. Diplomato alla Salzburg Experimental Academy of Dance (SEAD), a Salisburgo. Ha studiato e collaborato con diversi artisti internazionali come Milla Koistinen, Oded Graf, Manuel Ronda, Elina Pirinen, Adrien Hod e Csaba Molnar. Nella sua ricerca artistica incorpora elementi di improvvisazione, teatro fisico e tecniche somatiche. Usa questi strumenti per scavare nella psiche e nel subconscio umano, portando elementi privati nella sfera publica. Nelle sue creazioni affronta spesso tematiche sociali e politiche. Attualmente sta creando per Kiosk festival (SK) insieme a Miriam Budzáková. Inoltre collabora, come performer, con la coreografa finlandese Elina Pirinen e altri artisti internazionali.

    (E poi entrarono i cinghiali)

    Ideazione e regia Simone Lorenzo Benini
    Coreografia e interpreti Miriam Budzáková e Simone Lorenzo Benini
    Drammaturgia Erika Kooki Filia
    Musica Andrea Bocelli, Dying Fetus, Abul Mogard
    Disegno Luci Elisabetta Maniga
    Produzione Anghiari Dance Hub

    (E poi entrarono i cinghiali) è un urlo, liberatorio ed eccessivo.
    Che dalle profondità del polmone corre lungo la trachea, invade le corde vocali e muta.
    L’esagerazione diventa uno strumento di affermazione e di ricerca sulla libertà, coinvolgimento e partecipazione alla celebrazione dell’ambiguità. Tutto è fame di una sensazione indefinita. È spazio d’indagine sui sé diversi. È luogo di molteplicità, pluralità e possibili equivoci.
    L’aria acquisisce un suono, viene interpretata, percorre epiglottide e faringe ed uscendo dalle labbra prende colore e timbro. Il corpo si trasforma, cassa di risonanza e palcoscenico di questo urlo. (E poi entrarono i cinghiali).

    Michele Ifigenia Colturi - Anghiari Dance HUB | di Michele Ifigenia/TycheManuela Victoria Colacicco - Anghiari Dance HUB | Biografia