Giorgia LolliCoreografi selezionati 2020

    Giorgia Lolli, (1996) nata a Reggio nell’Emilia, si forma presso la Zürich University of the Arts, dove ha l’opportunità di danzare creazioni di Dor Mamalia e Dariusz Nowak, Regina Van Berkel, Gregor Zöllig, James Cousins. Partecipa a Disability on Stage, progetto di danza inclusiva coreografato da Emanuel Gat e, grazie al festival Zuerich meets Hong Kong, studia due mesi tra Hong Kong e Taipei, danzando coreografie di Denise Lampart, Saar Magal e Yoshiko Chuma. Nel 2017 frequenta il Wayne McGregor Summer Intensive, laureandosi l’anno successivo con una tesi sul lavoro del coreografo londinese. Approfondisce la scena israeliana tramite Kibbutz Contemporary Dance Company – Dance Journey program e con Yaniv Avraham, Shahar Binyamini, Sharon Fridman, Vertigo Dance. Nel 2019 partecipa al progetto Alphabet et Ultra di gruppo nanou e riceve il supporto i-Portunus per completare una mobilità di tre mesi presso Skopje Dance Theater, dove danza in coreografie di Simon Kuban e Yotam Peled. Da luglio 2019 fa parte di E.sperimenti Dance Company.


     

    EUFEMIA

    Una visione non romantica del romanticismo e una nostalgia di epoche mai vissute si incontrano. Le tre interpreti, arredando le stanze di un mondo utopico, costruiscono tra astratto e concreto una dimensione in cui tutto diventa sia soggetto che cornice. Coltivano un “imperfezionismo” privo di approssimazioni, che apre a nuove possibili vedute e sviste. Eufemia: celeste, lunatica, eloquente, intima, sofisticata, leggera. È tutto quello che decidi che sia. .

     


     

    Gli altri Coreografi selezionati 2020

     + Jari Boldrini e Giulio Petrucci
     + Giorgia Fusari
     + Silvia Oteri