Laura GazzaniCoreografi selezionati 2021

    Laura Gazzani è una artista italiana attiva nel mondo dello spettacolo dal vivo nello specifico della danza. Dopo aver conseguito gli studi accademici approfondisce la sua pratica negli Stati Uniti e la Spagna iniziando la carriera da danzatrice collaborando con Elena Giannotti, Meyling Bisogno, Sidra Bell e Ron Amit.
    Il suo percorso artistico è sempre stato una danza fra l’alternarsi di momenti dedicati alla ricerca, alla sperimentazione coreografica e alla performance.
    Nel 2018 inizia il suo percorso da autrice con CoNfUse, in collaborazione con Melania Pallini selezionato nell’edizione 2020 di Nuove Traiettorie XL | azione Network Anticorpi XL.
    Cruciale è stato il sostegno del Santarcangelo Festival all’interno del progetto ministeriale Boarding Pass Plus Dance nel 2019 in cui crea, in collaborazione con altre quattro artiste, Flying Carpet, un progetto che indaga strategie di sostenibilità per la professione del dance artist nel sistema danza italiano. PEDRO è il suo primo solo coreografico selezionato dalla Vetrina della giovane danza d’autore Anticorpi XL 2021, in collaborazione con AMAT, CURA Umbria, Villa Nappi residenze/Marche Teatro, Santarcangelo Festival e Lavanderia a Vapore. Attualmente la sua ricerca prosegue in Walter, il suo nuovo lavoro che la vede impegnata come coreografa in collaborazione con 2 performer.

     


     

    WALTER

    Walter è un progetto di ricerca coreografica e di comunità che utilizza come primo strumento di ricerca il ritmo ternario del Valzer scomponendolo e rimodellandolo, giocandoci, fregandolo, provando ad osservare se all’interno di una regola prestabilita possano esserci milioni di possibilità per conviverci e sovvertirla. E’ possibile riportare piacere nei corpi? Condividere uno spazio e un tempo uniti da una regola: l’1-2-3 del Valzer. Walter impone ai corpi di seguirlo in questo ritmo ben cadenzato; da una regola imposta si arriva ad una regola che i corpi faranno propria e sarà luce nell’osservare come corpi diversi e mutevoli di danzatori, vivendo nello stesso spazio, nello stesso tempo, daranno vita al loro 1-2-3 personale, vario, libero, nato da una regola così presente.

    di Laura Gazzani

    Mentorship: Liz King, Choreographic Center Burgenland con il sostegno di C.U.R.A centro Umbro di residenze artistiche, Vera Stasi | Supercinema Tuscania, Ritratti d’Arista


     

    Gli altri Coreografi selezionati 2021

     + Silvia Galletti
     + Andrea Scarfì
     + Michele Scappa – Sara Capanna – Barbara Carulli